Credit information per gli Istituti finanziari

Decision Analytics

Sono soluzioni, applicativi e sistemi decisionali per misurare il rischio di credito e orientare alla migliore decisione in termini di affidabilità.

Sviluppati sulla base della tipologia del cliente, delle sue esigenze, delle sue esperienze, del contesto e dei mercati nei quali opera e secondo altre variabili specifiche, questi servizi rappresentano lo standard dell’analisi finanziaria del settore bancario italiano. I principali Gruppi bancari li utilizzano per definire fidi interni e per valutare il merito di credito dei loro clienti in fase di accettazione, gestione del portafoglio, precollection e collection.

L’esperienza e la competenza degli analisti Cerved consente di sviluppare moduli statistici customizzati per un migliore utilizzo degli indicatori esperienziali e predittivi e del proprio patrimonio informativo, con l’obiettivo di ottimizzare i processi, cogliere le migliori opportunità e minimizzare i costi di gestione.

Sistemi decisionali

Sono soluzioni applicative e piattaforme decisionali a supporto degli analisti per la valutazione del merito di credito di imprese e privati. Le soluzioni spaziano dall'analisi finanziaria, a score creditizi e simulazioni basate su scenari previsionali.

Attraverso l'integrazione di dati di natura diversa (bilanci, informazioni di business information e dati di sistemi creditizi pubblici e privati), consentono di razionalizzare e ottimizzare il processo di gestione del credito dalla fase di erogazione alle fasi di monitoraggio e recupero. Permettono di accedere a metodologie e soluzioni consolidate e condivise a livello di sistema bancario. Integrano in un unico sistema decisionale tutti i segnali provenienti dai dati di Cerved, dal tuo sistema informativo e dai sistemi di informazione creditizia

Sistemi informativi condivisi

Nati dalla storica esperienza della Centrale dei Bilanci, i sistemi informativi SIEF, SIRC e SIAM consentono alle istituzioni finanziarie che partecipano all’iniziativa di condividere le più evolute metodologie di analisi finanziarie e di valutazione del merito di credito delle imprese.

Le informazioni raccolte hanno profondità storica e dettaglio analitico e sono riferite a: tutti i bilanci delle società capitali, di cui 50.000 analizzati nel dettaglio con tutte i dati disponibili nei documenti di bilancio, 120.000 situazioni contabili di aziende minori (società di persone e ditte individuali), valutazioni del merito di credito di cui 3.500 ottenuti integrando dati quantitativi e qualitativi di impresa e di settore.

Uno strumento leader: il Sistema CeBi

Sistema CeBi, sviluppato nel 1989 dalla Centrale dei Bilanci, società allora partecipata da Banca d'Italia, rappresenta uno standard per l'analisi storica e prospettica del profilo economico-finanziario di società di capitali, società di persona, ditte individuali, enti non profit e enti pubblici. Sistema CeBi è operativo nei principali 20 gruppi bancari ed è accessibile da tutte le banche anche attraverso i Centri di Servizi.

Consulenza statistica e metodologica

Servizi di consulenza personalizzata che vanno dall'assessment dei modelli di valutazione esistenti, alla realizzazione di scoring su singole componenti di valutazione, fino alla realizzazioni di interi sistemi di rating.

Sulla base del patrimonio informativo disponibile, gli analisti di Cerved sviluppano modelli predittivi e soluzioni complete e ottimizzate perla previsione della probabilità di insolvenza.

Dal 1999 Cerved supporta le banche nella realizzazione dei modelli di rating interni Basilea2 compliant.

Valutazioni aggregate sul rischio di credito

Il rischio di credito si misura attraverso valutazioni dei portafogli della clientela bancaria, previsioni degli impieghi e delle insolvenze, analisi di stress testing e di benchmarking su modelli interni di rating. In questo modo, gli Istituti Finanziari hanno a disposizione dati previsionali, valutazioni comparative, analisi e statistiche a supporto del processo di pianificazione e monitoraggio dei propri portafogli creditizi.

Nei suoi 40 anni di attività, Cerved ha elaborato circa 600 modelli previsionali delle sofferenze segmentati per cluster geo-settoriali.